"Non è la specie più forte a sopravvivere e nemmeno quella più intelligente, ma la specie che risponde meglio al cambiamento" Charles Darwin




Negli ultimi anni i gusti e le abitudini alimentari dei consumatori si stanno modificando significativamente: numerosi sono i ristoranti giapponesi, cinesi, etnici, vegani ma non solo, sono molte anche le proposte all you can it che invogliano i clienti con un prezzo fisso e la possibilità di mangiare quanto si vuole.

Ad un #cambiamento così radicale, il settore della #ristorazione risponde introducendo #nuovetecnologie di produzione, #conservazione e #distribuzione in grado di rispondere adeguatamente alle nuove richieste del mercato.

Ma le imprese della ristorazione come rispondono?


La maggioranza delle attività presenti non ha alcuna strategia e non utilizza tecnologie adeguate per fronteggiare le nuove esigenze, tecnologie fondamentali per abbattere i costi, per aumentare l'offerta al cliente e per offrire un servizio migliore.

Condividi la tua esperienza e raccontaci come stai affrontando il cambiamento……….


Commenti

Post popolari in questo blog

IL BUSINESS DELLA RISTORAZIONE VIETA L’IMPROVVISAZIONE!

Il marketing della ristorazione: obiettivi e strategie

Il pensiero del lavoro provoca ansia, preoccupazione, pesantezza?